Eko Marco Polo, piccolo è bello!
Eko Marco Polo, piccolo è bello!

Che la rinascita di Eko, dietro la produzione ideata da Fontanot e Varini, fosse già una bella realtà degli ultimi anni è stato sotto gli occhi di tutti, però l’arrivo della Marco Polo ci ha sorpreso ancora di più. Nata con l’idea della travel guitar (da qui il nome) e quindi in dimensione ridotta, colpisce per costruzione, suonabilità e soprattutto l’ ampia gamma armonica, molto difficile da trovare in chitarre di quella taglia. Soprattutto la versione SO, con top in abete rigorosamente italiano, la Marco Polo è già diventata la scelta di molti clienti che l’hanno scelta dopo aver provato vari strumenti, così come quella di alcuni professionisti, come Ron, che sono stati immortalati durante i loro live con questo gioiellino di progettazione italiana. Completano lo strumento un fantastico sistema di amplificazione blended con accordatore onboard (Fishman Flex Blend) e una borsa robusta e imbottita, con cerniere waterproof.

Questi i dettagli che riporta Eko parlando del suo bellissimo prodotto

Marco Polo SO è la chitarra di Eko Guitars costruita con top in Abete Italiano, fasce e fondo in Ovangkol e manico in Mogano, tastiera e ponte in South American Roupanà. Grazie alle sue dimensioni ridotte, scala da 610 mm e larghezza al capotasto da 43 mm, la Marco Polo SO è la traveler guitar ideale per il musicista sempre in movimento. Il sistema di amplificazione Fishman Flex Blend consente di godere del sincero timbro della SO anche amplificata.

La Marco Polo di Eko Guitars è la chitarra ideata per chi colleziona viaggi ed esperienze, per chi usa la musica come mezzo comunicativo in grado di veicolare il proprio pensiero e la propria arte. Eko Guitars ha concepito le chitarre della serie Marco Polo con due modelli dalle dimensioni ridotte ma altamente performanti.

L’idea di una chitarra più piccola, comoda e trasportabile ma dal timbro deciso e unico è completata dalla scelta dei legni che la compongono. L’Abete italiano è stato attentamente selezionato per il top del modello Marco Polo SO e l’Ovangkol è impiegato per le fasce e il fondo. La Marco Polo MM è costruita interamente in Mogano e per entrambi i modelli tastiera e ponte sono in Roupanà sudamericano.

La ricercatezza dei dettagli è culminata con l’idea di una rosetta che rispecchi a pieno l’anima del viaggiatore ed è proprio la parola viaggiatore ad essere incisa in tutte le lingue del mondo sulla buca della raffinata Marco Polo.

Un sistema di amplificazione d’eccellenza, il Fishman Flex Blend, consente di godere del sincero timbro delle chitarre Marco Polo anche amplificate. Completa gestione del proprio sound grazie al sistema di controllo a tre bottoni e assoluta praticità mediante l’utilizzo dell’accordatore integrato.