MUSIC ITALY SHOW 2013

Sabato 15 sono andato al Music Italy Show, l'evento più importante in Italia nel settore degli strumenti musicali. L'idea che mi sono fatto appena varcato la soglia dello stabile che ospitava la fiera non è stata proprio entusiasmante. Lo sforzo delleaziende che hanno partecipato è stata ricompensata dai tanti visitatori che incuriositi da tanti strumenti messi a disposizione, provavano e sognavano ma l'aria era molto mesta, senza passione. Questo però è un problema che la classe dirigente di DISMA dovrà valutare, la mia non vuole essere critica ma resoconto di ciò che si respirava. Veniamo alla cosa più importante: gli strumenti.

Qualche novita nel settore della distribuzione, dove Aramini ha presentato i nuovi marchi presi dopo la partenza di Orange: Hiwatt e Bogner. Facevano bella mostra di se separati da una spledida G&L

. 

Bella anche l'esposizione di chitarre acustiche Sigma Guitars nota per le fedeli repliche della casa di Nazareth, affiancate da stupende Larrivee e Lakewood.

A fianco di Aramini c'era Casale Bauer. Fender sovrasta gli altri marchi (anche perche tutto fondamentalmente è suo!) e sfoggia una parete di custom shop e le nuove Standard Mexico con il top in acero (belle). una parete di Jackson, una di Ovation, ukulele compresi, ed altro ancora.

Di fronte a Bauer, Mogar letteralmente presa d'assalto da una folla di provatori incredibile: tutti gli strumenti erano alla mercè di tutti e c'era un pieno che pareva li regalassero! Non ho potuto fare neanche una foto, non c'era la possibilità!!! Salutati gli amici di Domus, noti per le corde Dogal, ancora artigianali, mi dirigo nello stand Proel, noto la news più importante (Orange) e guardo se c'è qualcosa di interessante. 

                

Allo stand Eko, gran belle Martin, PRS con dei top in acero veramente belli! Molto interessante la serie dei bassi Warwick

acustici, bel look, e bel sound. Da tenere in considerazione per il futuro.

    

Conclusione, bella giornata, circa 33 gradi, afa paurosa e la soddisfazione di essere ritornato, dopo tanto tempo, ad una fiera Italiana: speriamo che la prossima sia più partecipata da parte di tutti.

Orari e Contatti

Da Lunedì a Venerdi:
h 9.30 - 13.00 / 15.30-19.30
Sabato:
h 9.30 - 13.00

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

055.60.90.61

Facebook